Nameless Land: I Giorni delle Fiamme - Aces Games

Nameless Land: I Giorni delle Fiamme

22,90

Questa espansione ambientata nella zona meridionale del Continente Arso contiene:

  • Background della Cresta Arida;
  • Background e struttura dell’insediamento di Vorticum;
  • Background e struttura della città abbandonata di Brouillard;
  • Una nuova razza giocabile: i Blindfinger;
  • Un’avventura completa per sopravvissuti di livello 1;
  • Equipaggiamento, doni, maestrie, mutazioni, impianti e bestiario dedicati.

Esaurito

COD: nl-giorni Categoria:

Descrizione

Gambe stanche si muovono a stento su un velo di sabbia che copre il suolo di un luogo deceduto e lasciato alla desolazione dell’uomo come un bambino abbandonato dalla madre. Braccia lungo i fianchi accarezzano vesti sporcate dal vento che trasporta l’odore di sabbia, l’odore del nulla. E mentre i passi lasciano alle loro spalle vuote e morbidi lembi di terra affossata, gli occhi chiudono le palpebre ancora una volta, ancora più lentamente… una pesante e ruvida coperta che per un singolo istante cancella tutto davanti a sé. La testa scoppia e il sudore cola copiosamente dalla fronte, ricordando quanta linfa vitale stia scivolando inesorabilmente dal corpo ogni secondo che passa: fuori da esso l’inferno, dentro le fiamme. Lo zaino si fa pesante, il calcio dell’arma è troppo caldo e non trova riparo fra i pezzi di stoffa strascicanti. Non un fi lo d’aria, non un attimo di riposo, non un soffi o di speranza. Questa è la Cresta Arida, il luogo in cui volenti o nolenti siete incappati: un immenso deserto suddiviso in tre piccoli inferni, tre spicchi di Nuovo Mondo che vi regaleranno un viaggio fra ampie fauci grondanti saliva di fiamma. Qui le terre si contorcono fra insediamenti abitati da coriacei sopravvissuti, leggi ferree che infilzeranno le lame nelle vostre stanche membra e bande di uomini e donne che divoreranno chiunque non stia già lentamente morendo di stenti e incubi innominabili, accorciando come sempre la distanza fra il vostro viaggio e la morte ultima. Attingete da tutto ciò che queste lande possono offrirvi, imparate a organizzarvi al meglio grazie ai suoi frutti, assorbitene avidamente l’essenza, imparate a calpestarle e forse, dico forse, potrete cavarvela e uscirne solo con la mente intaccata da ciò che inevitabilmente eroderà il vostro spirito e il vostro corpo. … Ce la farete? … Sopravvivrete ai giorni delle fiamme?

Informazioni aggiuntive

Formato

A4, softcover

Pagine

184, bianco e nero

Anno

2014